Home / Blog

Blog

Pensieri e riflessioni personali sul mondo dei Social Network e del Digital Marketing

Feature Image

Aprire una Pagina Facebook nel 2019: ha ancora senso?

di , 9 Gennaio 2019

Per un’attività locale o per un professionista ha ancora senso aprire una Pagina Facebook nel 2019?
Ogni anno la stessa storia.

Da più parti si alza il coro dei:

  • “Facebook non serve più”,
  • “Su Facebook non c’è più nessuno”
  • “Facebook è inutile, son soldi buttati”

fino ad arrivare al mio preferito:

⚰️ “Facebook sta morendo” ⚰️

Sicuramente non possiamo dire che Facebook stia vivendo il suo momento di massimo splendore, tuttavia parliamo ancora oggi 1.49 miliardi di utenti attivi quotidianamente in media (*Settembre 2018)

Allora cosa sta succedendo a Facebook⁉️

Facebook sta semplicemente vivendo un momento di cambiamento ed evoluzione.

Proprio come ognuno di noi, Facebook muta e cresce.

In particolare cresce nella direzione di un ecosistema complesso, in grado di integrare più servizi, con l’obiettivo di prolungare la permanenza degli utenti in App.

Aprire una Pagina Facebook nel 2019: premesse e condizioni

Prima di dire che Facebook non è più uno strumento di marketing funzionale per un’attività locale, bisognerebbe tenere conto a mio avviso di tre premesse:

  • Facebook è sempre più popolato (da utenti e aziende): ne consegue una maggiore competitività rispetto al passato
  • Facebook non è (e non lo è – quasi – mai stata) una piattaforma gratuita
  • Facebook si è evoluto nel tempo, appunto, diventando un vero ecosistema, quindi servono maggiori competenze dello “schiacciare un pulsante blu”.

 

Quindi ha ancora senso per un professionista, un negozio, un’attività o un’impresa locale essere su Facebook⁉️

La mia risposta è sì ma a patto che:

  • si stabilisca un budget: per la consulenza e il supporto di professionisti, per la produzione di contenuti di qualità, per campagne advertising
  • Facebook venga inserito in una prospettiva di marketing in grado di integrarsi con più canali (sito web, email, altri canali social)
  • si abbia un prodotto performante, in grado di rispondere alle esigenze del target al quale vogliamo rivolgerci. Il prodotto fa la differenza, sempre e comunque